MACROECONOMIA

 

 
                   
 

 

 

Tutto quello che troverai su MACROECONOMIA BORSA e FINANZA

 

 

Edward I. Altman nasce nel 1941 ed è professore di finanza alla Stern School of Business di New York e direttore della Research in Credit and Debt Markets del Centro Salomon di New York per gli studi sulle istituzioni finanziarie.

Ad oggi Altman è il massimo esperto mondiale del rischio di credito, a lui si deve lo sviluppo e l'elaborazione della formula del modello  Z-Score ideata nel 1968 che riguarda la probabilità di fallimento per le aziende quotate in borsa per gli anni successivi, Il test fu sviluppato analizzando i dati di bilancio di 33 società fallite e 33 società solide con un grado di accuratezza del 95%. Nel 1993 nasce  il modello Z'-Score, che riguarda la probabilità di fallimento delle aziende non quotate.

E’ bene sottolineare che il modello  z-score di Altman  è un modello statistico.

Quindi l'analisi fatta utilizzando  lo z-score di Altman permette di determinare la possibilità di "fallimento" ma non la certezza  e l'obiettivo è quello di distinguere aziende sane da aziende non sane sulla base di una serie di variabili di bilancio definite "discriminanti".

Lo z-score  se adeguatamente implementato all'interno di un sistema di pianificazione e controllo permette di capire come l'azienda venga valutata dagli operatori finanziari. Le variabili utilizzate per il calcolo dello Z-SCORE sono 8: Vendite nette, Risultato operativo, Attività correnti, Capitale investito, Passività correnti, Passività totali, Utile non distribuito, Valore di mercato .

La formula per calcolare lo Z-SCORE è la seguente:


Sulla base del valore dello Z-SCORE la probabilità di fallimento è:

ALTA

MEDIO-ALTA

MEDIA

BASSA

Z<1.79

1.8<Z<2.69

2.7<Z<2.99

Z>3

La probabilità di fallimento è molto alta

Probabilità di fallimento entro 2 anni

Cautela nella gestione.

Società finanziariamente solida.

L'EM-SCORE è un modello che deriva dallo Z-SCORE  di Altman e permette di ottenere una valutazione del rating del debito della società.Le variabili utilizzate sono le stesse dello Z-SCORE ad eccezione delle vendite nette:

E quindi Risultato operativo, Attività correnti, Capitale investito, Passività correnti, Passività totali, Utile non distribuito, Valore di mercato

La formula per il calcolo dell'EM-SCORE è la seguente:

 

NOTIZIE ECONOMICHE MACROECONOMIA

 

 

 

Loading...

 

 

 

 

 

 


 
Esercizi Macroeconomia
Appunti Macro economia
Futures Borsa  in tempo reale
Forex
Calcolatore Mutui e Prestiti
Trading
Calcolatore Derivati
 

Promuovi il tuo sito qui

 
 
 
 
 
 
 
Mcroeconomia raggiunta Partnership con Fibonacci

 

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati Macroeconomia 2008