Disoccupazione

disoccupazione

Con il termine disoccupazione si fa riferimento alla mancanza di lavoro di una persona in età da lavoro che lo cerchi attivamente, sia perché ha perso il lavoro che svolgeva, quindi disoccupato in senso stretto, sia perché è in cerca della prima occupazione, ovvero inoccupato. Considerata come la situazione opposta all’occupazione, in macroeconomia il concetto di disoccupazione può essere esteso all’intero Stato e sulla base dei dati in possesso si possono calcolare stime statistiche come il tasso di disoccupazione.

disoccupazione

Lo stato di disoccupazione dipende dal tasso di separazione dal lavoro e dal tasso di ottenimento di occupazione. Tre le cause che rendono il processo di reperimento del lavoro non immediato vi sono il processo di ricerca di lavoro e la rigidità salariale. Se si tratta di disoccupazione di breve durata si tratta dell’inevitabile situazione di disoccupazione frizionale, se invece è di lunga durata viene considerata strutturale. Per poter abbassare il tasso di disoccupazione la politica economica deve rivolgere il proprio interesse e le proprie azioni su quella di lungo termine.

Leggi Anche

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi